Centrotavola preziosi

Una cliente appassionata di biancheria per la tavola ha messo alla prova tutta la mia pazienza e abilità nel produrre diversi centrotavola per omaggiare clienti e amici.
Produrre nuovi oggetti è sempre stimolanti perché alla fine più il lavoro richiesto è complesso, più si imparano delle cose, che credo sia l’obiettivo di un buon artigiano e di chiunque faccia con passione il proprio lavoro.

Tovaglie 90×90 cm, quadrate, ricamate, da posizionare sulla tavola delle feste

Detto così, realizzare la tovaglietta sembra la cosa più semplice del mondo, se non fosse che la misura è all’apparenza normale, ma grande per un progetto di ricamo che abbia la natura  di un centrotavola e quella di condizionare in seguito il posizionamento di vasellame, posateria, fiori, candelabri, appoggiati su tovaglie di intenso colore contrastante o uguale.

Il ricamo deve essere importante e d’effetto, restare visibile e legare graficamente gli altri elementi della tavola.

Schema per posizionare il centrotavola su un tavolo rettangolare

Il progetto di un centrotavola in tessuto è semplice:

un quadrato di 90×90 cm di lato (o altre misure che non scendano al di sotto dei 65×65 cm); il centrotavola quadrato di solito viene disposto ruotato di 45° in modo che la figura geometrica diventi un rombo regolare.  Su tavoli di grandi dimensioni (220×90 cm) il centro tavola 90×90 cm ha due lembi che si piegano sul lato lungo del tavolo, geometricamente perfetto per apparecchiare una tavola di successo.

Schema per posizionare il centrotavola su un tavolo rotondo

Il centrotavola 90×90 cm risulta gradevole anche su un tavolo rotondo ø 115 cm apparecchiato per quattro persone.

Il ricamo di fregi preziosi sui toni del blu

Il progetto di ricamo

Qualunque progetto di ricamo deve tenere conto del tessuto sul quale si ricamerà.
Invito sempre le mie clienti a scegliere tessuti di qualità perché un ricamo (anche se fatto a macchina) è comunque un impegno di tempo, di design, di materiali (i filati, lo stabilizzatore), di tempo di lavorazione e di finitura. Perché speculare sul tessuto? Piuttosto si ricama meno, ma il tessuto è importante perché determina nel tempo la durata del manufatto, che continuerà a mantenere la sua bellezza anche dopo i ripetuti lavaggi.
Il tessuto scelto per i centrotavola realizzati e visibili nelle immagini è il panamone, un tessuto in puro cotone, bianco ottico, abbastanza rigido e consistente, con trama semplice. L’aspetto non è quello di un tessuto raffinatissimo: essendo spesso e robusto viene di solito utilizzato per lavori di tappezzeria e housses per divani e poltrone.

Prima del ricamo il tessuto è stato lavato a 60° in lavatrice e  asciugato in asciugatrice.

Dettaglio del fregio sui toni del rosso Natale

Il panamone utilizzato regala al ricamo effetti di sicuro interesse perché lo rende un po’ irregolare, come se fosse realizzato a mano.

Stelle di Natale bianche, un effetto di ricamo raffinato tinta su tinta

I motivi di ricamo

Stelle di natale tinta su tinta (bianche), fregi importanti sui tono del rosso (molto natalizio!) e del blu, così tanto di moda quest’anno, sono stati alcuni scelti della cliente.
I differenti motivi, posizionati negli angoli e incorniciati da linee a punto quadro diventano i protagonisti di un semplice e anonimo taglio di tessuto, dando vita a centrotavola raffinati, magicamente nordici, di stile gustaviano.
A rendere ancora più eleganti i centrotavola è la sfrangiatura sul bordo fatta a mano, un lavoro impegnativo e di pazienza che dà un effetto vintage.

La progettazione di centrotavola è davvero infinita come infiniti sono i desideri delle clienti. Un buon modo per aiutarle a distinguersi negli eventi che loro stesse creano.

Gabriella Gai

Leggi anche:

About The Author

Gabriella Gai

Sono Gabriella Gai, vivo e lavoro a Torino. Eclettica di natura ho sviluppato esperienze professionali diverse con un comune denominatore: creatività, progetto e realizzazione. Il mio studio per il riciclo e il riuso dei materiali hanno dato vita ad un progetto dedicato interamente al riciclo del jeans per produrre moda e un lusso sostenibile esteso anche ai complementi di arredo ed alla cura del cane di casa.

2 Responses to Centrotavola preziosi

  1. annarita scrive:

    Bellissimi questi centrotavola, il ricamo,anche se fatto a macchina è veramente pregevole.
    Io comunque so ricamare solo a mano,anche se ci vuole veramente molto tempo!!!
    Ciao.
    Annarita

  2. Gabriella Gai scrive:

    Ciao Annarita e grazie per i complimenti.
    Ricamare a mano è un’arte antica e ancora valida oggi! Sei bravissima a continuare.
    Il ricamo a macchina velocizza il lavoro, ma per ottenere i risultati che vedi ci va tecnica, una cosa che si impara strada facendo. Se intendi un giorno apprenderla perchè acquisti una macchina ricamatrice, posso darti ottimi suggerimenti.
    Un caro saluto,
    Gabriella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *