Jeans da riciclo: la Carly Bag

Traggo sempre ispirazione dalle donne quando progetto e realizzo borse in jeans da riciclo.
Ho l’ardire di associare un materiale povero trattato ad arte a donne ricche di talento come le cantanti americane degli anni ’70, donne che ho ascoltato molto e delle quali ho approfondito la storia.
Lavorando ascolto musica e le emozioni che questa inevitabilmente produce influenzano alla fine le mie creazioni. E’ il caso dell’ultima, la Carly Bag.

Carly Elisabeth Simon, nata a New York, 25 giugno 1945, cantautrice e attrice statunitense

Carly Simon è tornata nei miei pensieri, dopo anni

Carly Elisabeth Simon, nata a New York, 25 giugno 1945 è una cantautrice e attrice statunitense.
Sono tornata ad ascoltarla in seguito al disastro nucleare di Fukushima, un evento che mi ha fatto riflettere molto. Inevitabile è stato per me il collegamento tra una circostanza così fatale e il percorso compiuto anni fa da artisti che nel 1979 si erano opposti al nucleare con un semplice concerto intitolato No Nukes. Curioso il fatto che un concerto rock si rivelasse alla fine una specie di profezia. Carly Simon è stata una delle protagoniste: la sua voce calda e sensuale ha riscaldato i cuori di migliaia di persone, meglio di qualunque reazione compiuta dall’atomo.
Non è mia intenzione discutere sulla questione energetica che tormenterà il pianeta per i prossimi anni. Il mio piccolo impegno verso l’ambiente sta nel proporre moda utilizzando un materiale da riciclo come il jeans, trasformandolo in un oggetto ispirato.

La Carly Bag, un grande ricamo vintage sui toni del rosa fucsia decora la borsa

Carly Simon forse porterebbe una borsa così!

La borsa è interamente realizzata in jeans da riciclo, recuperato smontando un paio di Levi’s con i criteri del Manuale del quale sono autrice, scaricabile gratuitamente.
La complessa fase di confezione della borsa ha tenuto conto di tutti i possibili particolari ottenuti dallo smontaggio:

le  tasche anteriori del jeans sono diventate fianchi della borsa, utili a riporre chiavi o smartphone;

Carly Bag, fianco della borsa ricavato dalla tasca anteriore del jeans

Carly Bag, dettaglio del bottone gioiello vintage

la cintura del pantalone è stata riattaccata sul bordo della borsa, conservando il bottone originale e decorando l’asola con un bottone gioiello vintage;

i passanti sono stati utilizzati per attaccare le forniture metalliche dei manici di bambù della borsa;

Carly Bag, tasche attaccate sul retro della borsa e tiralampo decorati

le tasche del jeans sono state attaccate sul retro della borsa e chiuse da cerniere arricchite da tiralampo in ceramica dipinta; la borsa è decorata da un ricco ricamo vintage sui toni del rosa; la fodera interna  in seta rosa fucsia armonizza interamente con la decorazione e ne percorre tutti i lati.

Caratteristiche della borsa:

  • Dimensioni in cm:  32 x 28,5 x 15
  • Decorazione: ricamo vintage sui toni del rosa fucsia
  • Manici a mano o a spalla: bambù naturale (2 pezzi)
  • Chiusura di sicurezza : moschettone in zama
  • Chiusura a coulisse: laccio fucsia in pelle, fermaglio a cuore
  • Pochette interna antiscippo: recycled denim
  • Fodera interna : seta fucsia doppiata in cotone
  • Foulard abbinato: cotonina americana  100% cotone; pattern floreale, misure 70×70 cm, orlato.
  • Minuterie matalliche: in zama modello Borbonese
  • Design and Handmade by Gaigì

Anche la Carly Bag appartiene ad una collezione infinita di pezzi unici realizzati in Recycled Denim, in vendita da Anna Caffè a Torino.

Gabriella Gai

Leggi anche:

About The Author

Gabriella Gai

Sono Gabriella Gai, vivo e lavoro a Torino. Eclettica di natura ho sviluppato esperienze professionali diverse con un comune denominatore: creatività, progetto e realizzazione. Il mio studio per il riciclo e il riuso dei materiali hanno dato vita ad un progetto dedicato interamente al riciclo del jeans per produrre moda e un lusso sostenibile esteso anche ai complementi di arredo ed alla cura del cane di casa.

2 Responses to Jeans da riciclo: la Carly Bag

  1. Alessandra scrive:

    Buongiorno, ho visto la sua carly bag stupendaaaaa!!! Ho cercato invano di scaricare il suo manuale di smontaggio dei jeans ma purtroppo qualche cosa su questo sito non funziona in quanto mi rimanda sempre nella stessa pagina. Dove posso trovare il suo manuale?? E’ possibile averlo in altro modo magari per posta o lo trovo in qualche libreria per caso? Le sarei davvero grata se mi potesse aiutare. Verrei a fare i corsi da lei peccato che lei sta in piemonte ed io in veneto. 🙁 Attendo una sua cortese risposta in merito al manuale. La ringrazio sentitamente. Alessandra.

  2. Gabriella Gai scrive:

    Buongiorno Alessandra,

    il sistema funziona perchè ho verificato. E’ probabile, come spesso accade, che quando si fa il download di un file ci si perda un po’ nel capire dove il file scaricato va a finire.
    Ma non si preoccupi glielo invio via e-mail. Così potrà iniziare a smontare i jeans.

    Buon lavoro,
    Gabriella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *