Non perdere le Tue Pins!

Se siete motociclisti o frequentate eventi sportivi, se avete dei figli tifosi di una squadra o semplicemente siete collezionisti, vi sarà capitato di perdere una o più delle vostre adorate pins. Ancora peggio se è tuo figlio che ne lamenta la scomparsa, perché la rivorrebbe all’istante.

La pin è una spilletta in metallo commemorativa (illustrata) che di solito viene attaccata su un tessuto (un giubbotto di pelle o di jeans, una borsa, un cappellino) attraverso uno o due pins (spilli per l’appunto), fermati sul retro da una specie di mollettina (o rosetta) a pressione.
La tenuta del fermaglio è spesso insufficiente per garantire la permanenza della tua collezione di pins sul capo, qualunque esso sia. A maggior ragione se si tratta di un giubbotto sul quale indossi borse a tracolla o zainetti.

Pins sul mio giubbotto da Hogger, motociclista iscritta all'H.O.G., Harley Owners Group

La mia collezione di pins sul giubbotto ha spesso subito delle perdite

Le pins rappresentano (come le patch in tessuto) un modo per dire io c’ero. Se le perdi è come se non fosse più visibile un pezzo della tua storia. Potrai certamente ritrovarle su Internet, ricercando su Ebay nella categoria collezionismo e partecipando ad un’asta. Il prezzo da pagare per riaverle potrebbe essere alto.

Anellini pin grips con grano e chiavetta a brugola

Perché allora non trovare un sistema per non perderle più?

Sono la figlia di un meccanico che nel lontano 1967 ha fondato una delle tornerie di precisione più affermate del nord Italia e di certo la meccanica mi affascina. E’ andata così che un giorno il mio amico Dario (uno dei motociclisti più in gamba che io conosca) nel vedere che stavo per perdere una pin, ciondolante ormai da una parte, mi riprende: Te, Nini, ma non vorrai mica perderle tutte ste spillette… ? Ma come faccio Dario? Mi allunga una bustina che conteneva uno speciale anellino, un grano microscopico, una chiavetta a brugola adatta. Ne ho capito subito il funzionamento! Che bello Dario, ma dove le hai trovate? … In un negozio di modellismo, funzionano, ma alla lunga appesantiscono il giubbotto; comunque meglio che perdere le spillette…

Appuntare la pin sul tessuto

Posizionare l'anello pin grips sull'ago della spilletta e chiudere il grano con l'apposita chiavetta a brugola

Ho salvato la mia pins ciondolante, ma il problema del peso mi ha fatto riflettere.
Consulto mio fratello che dirige ora l’azienda di papà e gli chiedo di trovarmi un materiale meno pesante del campione che gli fornisco.

Kit di sei anelli pin grips con grano e chiavetta a brugola adeguata

Detto,…fatto!

Mio fratello, dopo qualche giorno arriva sorridente con il prodotto, speciali pin grips da organizzare in kit.
Il materiale dell’anellino è il duralluminio di tipo aeronautico, leggerissimo, molto resistente. I kit sono pronti: scrivimi per ordinarli.

Non perderete più le vostre mitiche pins.

Gabriella Gai

Leggi anche:

About The Author

Gabriella Gai

Sono Gabriella Gai, vivo e lavoro a Torino. Eclettica di natura ho sviluppato esperienze professionali diverse con un comune denominatore: creatività, progetto e realizzazione. Il mio studio per il riciclo e il riuso dei materiali hanno dato vita ad un progetto dedicato interamente al riciclo del jeans per produrre moda e un lusso sostenibile esteso anche ai complementi di arredo ed alla cura del cane di casa.

4 Responses to Non perdere le Tue Pins!

  1. Fabio scrive:

    Ciao come faccio ad acquistare i blocca pins?

  2. Gabriella Gai scrive:

    Ciao Fabio!
    Mettiti in contatto con me via e-mail. Trovi l’indirizzo sul blog al link http://www.gabriellagai.it/info/. Vendo i blocca pins in kit da 6 anellini chiusi in busta. Fammi sapere quanti kit desideri acquistare. A presto. Gabriella

  3. max scrive:

    sonoancora disponibili è passato un po di tempo dall’articolo.

  4. Gabriella Gai scrive:

    Le blocca pins sono disponibili eccome!
    Scrivimi per ordinarle al mio indirizzo email.

    A presto,
    Gabriella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *