Come creare borse in piccola serie

Le borse ricamate in tessuto che produco hanno caratteristica artigianale: qualcuna è un pezzo unico, qualcuna appartiene ad una piccola serie progettata ad hoc, quasi una collezione che tendo a non ripetere, da buon artigiano creativo.
In un mondo di accessori moda prodotti in grande scala, poco distinguibili l’uno dall’altro per uniformità modaiola, si sta per fortuna allargando la domanda di chi desidera avere qualcosa di diverso, che pare sia stato realizzato unicamente per lui.
La personalizzazione del ricamo diventa una peculiarità dell’oggetto desiderato.

Piccola serie di tote bag realizzate su richiesta del cliente

La storia del progetto di una piccola tote bag  parte dal disegno e arriva all’oggetto finito

Anche se in piccola serie, la produzione di una borsa in tessuto ha le sue regole per essere conclusa con successo e in breve tempo. L’organizzazione del processo produttivo sta alla base di tutto questo.

Da dove si parte?

Tre sono le fasi principali per organizzare un processo produttivo di un semplice oggetto come questo.

1. La redazione del progetto della borsa che comprende:
  • Il disegno della borsa e la sua modellazione su carta.
  • La scelta del colore della borsa, all’esterno e all’interno.
  • La scelta del ricamo che decorerà la borsa conferendole carattere.
  • La scelta degli accessori di finitura.
2. La scelta e la computazione dei materiali, quali:
  • Il tessuto esterno della borsa
  • Il tessuto della fodera interna.
  • Il materiale del quale sono fatti i manici della borsa.
  • Gli elementi di pelletteria e delle minuterie metalliche.
  • I filati per il ricamo e per il cucito; altri materiali di consumo come lo stabilizzatore da ricamo.

3. Il taglio dei tessuti e la successiva façonne comprendono:
  • La suddivisione del tessuto acquistato a metraggio (quello scelto per la borsa e quello scelto per la fodera) in tagli utili alla confezione della singola borsa.
  • Riportare il modello cartaceo di borsa e fodera sui relativi tessuti.
  • Ricamare tutte le parti della borsa che prevedono una decorazione, utilizzando i disegni scelti in precedenza.

  • L’assemblaggio della borsa e della sua fodera, lavorate separatamente.

Assemblaggio tra borsa e fodera nella piccola serie di tote bag

La piccola serie di dodici tote bag è stata realizzata utilizzando per tutte lo stesso modello e lo stesso tessuto esterno, canvas di puro cotone nero. Per la decorazione floreale sono stati scelti quattro soggetti diversi abbinandoli a fodere in seta doppiata panamino, manici in cordura di cotone nero e ad accessori a contrasto, un modo per ottenere borse simili e tuttavia diverse tra loro. Il modello della borsa è semplice: 25 x 25 x 10 cm di profondità . La borsa è di proporzioni graziose e allo stesso tempo capiente, un passe-partout da usare 24 ore.

Collezioni come questa possono essere realizzate in tessuti, colori e ricami diversi.
Alla creatività non c’è davvero limite.

Gabriella Gai

Leggi anche:

About The Author

Gabriella Gai

Sono Gabriella Gai, vivo e lavoro a Torino. Eclettica di natura ho sviluppato esperienze professionali diverse con un comune denominatore: creatività, progetto e realizzazione. Il mio studio per il riciclo e il riuso dei materiali hanno dato vita ad un progetto dedicato interamente al riciclo del jeans per produrre moda e un lusso sostenibile esteso anche ai complementi di arredo ed alla cura del cane di casa.

One Response to Come creare borse in piccola serie

  1. gabri scrive:

    Molto interesante.o una sartoria anche io.voglio provare le borse ,picole serie.grazie.progetto mi piace.saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *